COSA PENSA UN UOMO DELL'ISIS QUANDO VEDE ARRIVARE UNA DONNA CURDA CON UN FUCILE?

DONNE CURDE contro isis  donne curde ragazza rosa

Nella città siriana di Kobane, c’è un gruppo di donne Curde capace di combattere, e in alcuni casi di far indietreggiare, la piaga dell’Isis. Loro sanno più di tutti, più di noi cosa rischiano: violenze, torture, morte se sono fortunate.

Eppure sono lì, combattono e resistono, per quelle famiglie tenute in ostaggio dall’isis, per tutti quegli uomini e bambini uccisi e abusati. E anche per il nostro mondo, non così lontano come può sembrarci, nonostante le nostre giornate, trascorse tra lavoro e centri commerciali.

Si dice di loro che sono i migliori cecchini perché sono molto concentrate e pazienti. Dimostrano ogni giorno agli “uomini” dell’isis, come la paura può essere trasformata in coraggio. Niente veli che le nascondano, nessuna sottomissione, solo coraggio e forza!

E così, nella provincia curda di Jazira, regione della Siria nord-orientale (indipendente), anche lo stato riconosce la parità tra i sessi. Proibisce ad esempio le nozze prima dei 18, e permette il divorzio, togliendo la possibilità agli uomini di essere i soli a ripudiare la moglie; per noi forse diritti certi, ma in quelle zone sono delle vere e proprie conquiste!

Ma cosa pensa un uomo dell’isis quando vede arrivare una donna curda che imbraccia un fucile ed è pronta a difendersi?

Non fatevi illusioni, nulla che abbia un senso! Loro hanno paura, perché credono che se saranno uccisi da una donna non andranno in paradiso. Ma a mio parere il paradiso non è fatto di uomini, a maggior ragione da uomini come loro!

vedi anche

Donne nello spazio: Da Sally Ride a Samantha Cristoforetti. Che forza!

Solidarietà femminile: il Mazí Mas!

SEGUIMI SU FACEBOOK 

  • http://ordineecaos.wordpress.com VittorioT

    Esemplari!

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      Assolutamente!

  • http://sherazade2011.wordpress.com/ sherazade

    Lasciamoli cuocere nel loro brodo ‘paradisoso’ noi – donne e uomini – cerchiamo di costruirlo e mantenerlo in questa terra.

    sherauncarissimosaluto

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      Troppo vero, bisogna aspirare a costruirlo qui il paradiso.

  • http://ilsalvadanaiodisupermamma.wordpress.com Il Salvadanaio di Super Mamma

    Bhe… il Paradiso gli uomini dell’Isis non lo vedono nemmeno con il binocolo! Questo post è veramente bello!!

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      Grazie, ci tenevo a scrivere di queste grandi donne. Spero che l’isis si fermi al più presto è orribile ciò che fanno!