MET GALA 2015: CI STUPISCONO LE STAR DAL NUDE LOOK A REGINE DELLA CINA!

Sono numerose le star che sfilano al Metropolitan Museum di New York, per l’inaugurazione della mostra China, Through the Looking Glass, stupenda per look originali e spesso molto audaci!
Iniziamo con i cosidetti “nude look”, in alcuni casi troppo nude e poco look:
Ne è regina Beyoncè in Givenchy. Direi corpo da favola sotto il vestito, ma non vedo il vestito! I don’t like this!
image

image
Kim Kardashian in Cavalli
image

image

Il nude look è anche qui, ma di certo la linea del vestito è evidente e molto piacevole, Joan Smalls in Roberto Cavalli.
image
Così anche per Jennifer Lopez in un Versace che mette in mostra il suo sedere assicurato per 15 milioni di dollari!
image

image
Poi ci sono quei look stupefacenti che, come tali, o li ami o li odi, ma il coraggio e l’originalità è la forza della moda…
I like this!
Sara Jessica Parker in H&M
image
Adoro il suo copricapo, sembra una dea del fuoco!
image
Rihanna in Guy Pei, c’è chi l’ha definita una maxy frittata,ma ammesso che lo sia di sicuro è la regina delle frittate!
image

image

image
Lady Gaga in Balenciaga

image

Solange Knowles in Giles 

image
image

Karen Elson in Dolce & Gabbana

karen elson in dolce e gabbana

Cambio di look per Katie holmes che ha tagliato i capelli aggiungendo una frangia, very chic in Zac Posen
image
Bella e di classe in rosso, Amal Clooney in Maison Margiela
image
Non unica in rosso

Sienna Miller in Thakoon
image

Poppy Delevingne in Marchesa 

image

image

image
Per Miley Cyrus la classe è un opzional, che non va usato mai!
image

image
Promosse a pieni voti:
Bee Shaffer in Alexander McQueen, meraviglioso lo strascico con dei cigni
image

Dianna Agron in Tory Burch

image
Olivia Munn in J.Mendel 

image

Anne Hathaway in Ralph Lauren

image

Rosie Huntington Whitely in Atelier Versace 

image

Fan BingBing

fan bingbing in cristopher

wpid-221b99d8-fab6-4dad-8ce8-230a7df593fa.jpegimage

E l’eccezione fa la regola, ovvero ci sono dei casi in cui il coraggio non va premiato e alcune mise andrebbero cancellate dalla storia! Vediamone alcuni esempi:
Lei più Hawaii poco china! Lui più dracula… punto.
image
Gli accessori di un verde purtroppo indimenticabile, abbinato ad un abito che la valorizza come un tutù su un ippopotamo!
image

image

image

image
Le scarpe distruggono questo outfit, il nero  appesantisce il tutto!

image
è ovvio non poteva mancare la “mirror balls”! Bel corpo pessima fantasia!
image
Ho solo due parole per questa mise: No comment!
image

Posso dire che ho apprezzato lo stile non ordinario né classico di questo evento. Alcune mise, per quanto strane, mi hanno lasciato senza fiato, in altre ho deciso più o meno di censurarmi nell’esprimere il mio pensiero, ma finchè c’è stupore c’è spettacolo e quindi ci sono io a commentarlo!

Xoxo RagazzaRosa

  • http://missroberta56.wordpress.com missroberta56

    Olivia Wilde…perché?!

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      In che senso?

      • http://missroberta56.wordpress.com missroberta56

        Nel senso “perché si è vestita così? !”

        • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

          Ahah questo è uno di quei misteri della vita che rimaranno irrisolti!

  • http://larelladisofia.wordpress.com Larelladisofia

    Abiti spettacolari direi!!! Nel vero senso della parola stavolta!!!!☺️☺️

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      Esattamente! 😉

  • http://gloriadressup.wordpress.com GloriaDressUp

    tanta “mah!” e pochi “ohhh”, però la tua selezione è favolosa. molto bella. ciao gloria
    Gloriadressup

    • http://ragazzarosa.wordpress.com ragazzarosa

      Ma del resto sarebbe stato strano il contrario! I “gusti” se così si può dire, spesso sono soggettivi.Anche se in alcuni casi come dici tu il “Mah” è d’obbligo! Un bacio…grazie!