MILEY CYRUS: Cosa è accaduto ad Hanna Montana?

Durante il corso della vita sicuramente si cambia, e ci si rende conto che forse il mondo non è così fatato come ci sembrava da bambini. Ma Miley Cyrus non si è solo limitata a passare da un mondo talmente fatato da chiamarsi Disney a quello reale, lei ha stravolto l’immagine di se stessa, divenendo un’icona di scandalo!
E così l’immagine della ragazza “perfetta”, dolce, con la frangetta, lascia il posto ad una donna nuda su una palla dondolante che lecca un martello.

HANNA montana miley-cyrus-wrecking-ballDi certo questa nuova “veste” crea pareri discordanti, soprattutto tra uomini e donne! A parte gli scherzi, di sicuro l’aggettivo scandalosa viene in mente a molti, ma dopo aver letto una sua intervista di qualche tempo fa, riesco a vederla con altri occhi. E, oltre a scandalosa, aggiungo qualche altro aggettivo. Infatti in questa intervista Miley Cirus parlò dell’angoscia che provava ai tempi in cui era relegata al ruolo di Hanna Montana, soprattutto perché le assegnavano un personaggio che non era il suo. A 16 anni, età in cui si comincia a scoprire se stessi, fingere di essere qualcun altro può far del male. Lei lo racconta cosi:

Da quando avevo 11 anni era un po’ come ‘Sei una popstar’! E questo significa che devi essere bionda e avere capelli lunghi, e indossare cose attillate e luccicanti’. Intanto, ero questa ragazza fragile di 16 anni con una parrucca e una tonnellata di trucco.

 

Mi è stato detto per troppo tempo come una ragazza deve essere per far parte di quello spettacolo. Mi facevano assomigliare a qualcuna che non ero io e questo probabilmente mi ha portato una dismorfia perché mi avevano resa graziosa, ogni giorno, per troppo tempo e quindi, quando giravo mi sentivo come: chi cavolo sono?

Ha raccontato dei suoi numerosi attacchi d’ansia a causa delle 12 ore di lavoro, e del fatto che ritoccavano sempre tutte le foto facendola sentire uno schifo.
Di certo in queste vesti ci appare una ragazzina fragile che ad un certo punto è stata trasformata in una macchina da soldi, con gente intorno che pensava più a come doveva apparire piuttosto che a come doveva crescere. E a me che sono cresciuta con dei genitori che tenevano molto alla mia interiorità appare una situazione inconcepibile.
Con questo di certo non si vuole dire che se hai dei problemi devi metterti nuda e fumare erba, ma ci ricorda che dietro ad una star, anche una sopra le righe che sembra fregarsene del mondo, una che lecca un martello e va in giro nuda, c’è sempre una persona, con la sua vita, le sue debolezze e la sua forza. Della serie: vivi e lascia vivere!
Quindi se è contenta lei…
Ultimamente alla conduzione di MTV video music Award ci ha stupito con i suoi look eccentrici e ovviamente, in alcuni casi, privi di stoffa.
Diamo un occhiata:

miley cirus mtv award myley cirusmiley cirusb8cbc606-62be-4423-b232-5f988e922cd9

Chiudo questo articolo come lo farebbe lei:

miley cirus

E voi che ne pensate?

RagazzaRosa